testimonianze: Sergio Leone

FAVOLA MORALE

“ La violenza dei miei film ha un’estrazione politica. Non è che nei film americani la gente non morisse. Moriva male, in campo lungo, e il pubblico quasi non si rendeva conto dell’idea della morte. La morte, invece, deve rappresentare una reale paura, e può farlo soltanto l’evidenza fisica. Il personaggio che muore deve urlare, lo sparo deve essere amplificato, si deve capire il danno provocato da un foro di pallottole. È realismo, ma realismo critico, con un preciso punto di vista. Kubrick, parlando di “Arancia Meccanica”, disse che si trattava di una favola morale. Posso dire lo stesso dei miei film. I miei film sono favole e le favole non possono essere rappresentate con bonarietà. Perché i film di Disney, quelli con attori in carni ed ossa, sono brutti ? Perché fin dal primo momento si capisce di assistere a una favola non vera, a qualcosa di artificioso e banalmente edulcolorato . I cartoons, invece, sono immensi, eccezionali.

La favola deve essere più realistica della cronaca, deve coinvolgere, emozionare e, perché no, spaventare anche attraverso la rappresentazione della violenza. In quella proposta di miei film non c’è compiacimento, ma un preciso intento morale. Bisogna far sapere che quando si spara si ottengono certi effetti sul corpo umano, altrimenti chiunque può prendere una pistola e pensare che tanto non succede niente. Sparare a una gamba, invece, significa l’amputazione, e non un corpo che cade in silenzio in campo lungo.. Insomma, la mia rappresentazione della morte è un fatto cerebrale, non viscerale. È un avvertimento: dietro la favola c’è la realtà”.

(Sergio Leone, intervistato da Francesco Minnini. ̒Il Castoro Cinema̒).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: