Eleanor Coppola: Appunti dietro la cinepresa di Apocalypse Now

Manila, 28 aprile

Questa settimana Francis ha avuto due incontri con il cast per leggere il copione. Gli attori erano assolutamente entusiasti, ma Francis è in uno stato di profonda tensione ha paura che il copione abbia si qualche buon personaggio secondario e qualche buona scelta, ma pensa che i personaggi di Willard e di Kurtz non siano ancora risolti e qui sta il punto cruciale del suo gigantesco lavoro. Mi ricordo la sua ansia e i profondi conflitti interiori che ha avuto con il copione di Il Padrino – Parte II, adesso che ci penso col senno di poi, pareva che allora si dibattesse proprio con i temi chiave della sua stessa esistenza: i soldi, il potere, la famiglia. Adesso si sta confrontando coi temi del viaggio di Willard dentro se stesso e con le verità di Kurtz, che sono dei problemi che non ha ancora risolto dentro di sé: così sta vivendo un enorme conflitto interiore: la soluzione di questa sceneggiatura sarà la sua soluzione, cioè la comprensione di sé. Insomma, lui pensa che andrà fino in fondo a se stesso, e insieme a questa sceneggiatura, o fallirà e quindi profondamente sgomentato. Pensando al passato, forse è proprio questo il motivo per cui lui ha sempre lottato su tutti i suoi copioni. Cominciando da Non torno a casa stasera, trattando gli stessi temi che si sta ponendo lui in questo periodo, non sono state mai questioni che ha già risolto e che quindi possono essere staccate da sé e oggettivare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: