Archivio per luglio, 2009

Mare Nero (2006) un film di Roberta Torre

Posted in celluloide, cinema, cinema italiano with tags , , , , , on luglio 23, 2009 by alessandro dionisi

mare nero seconda 1mare nero seconda 3mare nero seconda 5

mare nero seconda 6mare nero 2mare nero 12

Un delitto nella fertile terra delle coppie scambiste. Un delitto nella moderna schiavitù sessuale, fatta di petali in lattice, decolté, dark room  e guanti in pvc.  Un delitto nel terreno  arido di uomini deviati, perversi, assuefatti da una sottocultura ufficiale che negli ultimi tempi ha mercificato il corpo, soprattutto quello femminile, attraverso il maggiore mezzo d’informazione : la televisione consumistica. Un film coraggioso dove in mostra viene messa sul palcoscenico l’Italia nascosta dietro il bigottismo e le buone apparenze. L’Italia dove in un night club a luci rosse vengono fuori tutti i mostri, le bestie rare di ogni ceto sociale: imprenditori, poliziotti, spacciatori, giovani. (Non)Luoghi frequentati  da giovani coppie annoiate e specializzate nell’intrattenimento di  questa vetrinizzazione. Continua a leggere

Annunci

semplicemente cinema

Posted in atalante: lettura veloce della pellicola with tags , , , , , on luglio 12, 2009 by alessandro dionisi

scontri nel mare

SEMPLICEMENTE CINEMA

A cura di Alessandro Dionisi

“Possa ogni cosa ritenuta abituale,inquietarvi”

Berthold Friedrich Brecht.

Entriamo nelle tenebre di una grotta artificiale: il tintinnio di un campanello ci invita, il buio si fa più fitto. Una graziosa ragazza ci guida verso la nostra poltrona o postazione in volo. Ci offre caramelle e chiede se vogliamo bere qualcosa di fresco. Affianco a noi altre figure: il loro sorriso è velato da giochi di ombre e luci. Immagini in movimento parlanti come oggetti,piante e persone reali.. Un treno corre lungo i binari e si ferma ad una stazione, un’onda contro uno scoglio getta tutta la sua forza e la sua resistenza; degli uomini vengono catapultati sulla luna, in un mondo studiato solamente dagli scienziati e sognato dagli amanti, pensatori,scrittori, comuni mortali. Continua a leggere