La femme de l’aviateur (1981)- un film di Eric Rohmer

l'aviatore27

Eric Rohmer nel film La moglie dell’aviatore mette in scena una commedia a tratti oscura, dove il tema della menzogna è la matrice. Tutti raccontano frottole ed ogni personaggio si mostra mediocre, patetico e in preda ad un autolesionismo inconscio. Di conseguenza ci vengono proiettati a catena una serie di fraintendimenti, equivoci,sviste, incertezze ed ambigue coincidenze.

l'aviatore2l'aviatore9l'aviatore10
Le bugie cominciano proprio dalle presentazioni visive dei personaggi: Christian, l’aviatore, si ferma davanti la porta di casa di Anne alle 7:00 del mattino, lasciando un bigliettino su cui è scritto: “Chiamami all’Hotel Rodin”. L’aviatore provoca rumore ed Anne si alza, apre la porta, lo vede andare via, lo chiama e lo invita a casa per avere delucidazioni. Christian si sbizzarrisce, confessando alla ragazza quanto la loro storia sia insostenibile e che ora nutre desiderio di riconciliazione con la moglie dalla quale aspetta un figlio. Deve insomma tornare tempestivamente nell’ordine delle cose. I due parlano e alla fine Anne si fa accompagnare al lavoro, proprio mentre il fidanzato Francoise passa davanti l’abitazione. Francoise è un ragazzo di venti anni un pò sventato ma generoso. Anche se ingenuo, sbaglia tutto per bontà.

l'aviatore11l'aviatore17l'aviatore19l'aviatore20Aver visto i due uscire insieme gli crea uno stordimento interiore, tale da farlo cominciare a pedinare il sospettoso tipo . Il giovane ha appena terminato un turno di lavoro e non riesce a mantenere la freschezza di un investigatore preparato: si addormenta davanti la tazza di caffè mentre il suo antagonista è seduto poco distante a fare colazione. Prende lo stesso tram e nota che Christian è accompagnato da una giovane donna bionda. Proprio qui attira l’attenzione di Luciè, una quindicenne spumeggiante che ha marinato la scuola. Tutti e quattro scendono nella stessa fermata ed i due si conoscono. Luciè è incuriosita dal suo aspetto particolare. Tra i due nasce una certa complicità, frutto di piccoli fraintendimenti. Il ragazzo le racconta immediatamente di essere un “detective privatissimo”che svolge indagini personali per mariti che hanno paura dei tradimenti delle loro mogli.  Questa fantasia è insostenibile, poichè cade subito in banali errori. La freschezza e l’attenzione inaspettata di Luciè lo mettono  a disagio, in uno stato d’animo incapace di gestire la situazione e a raccontare quasi subito un’apparente verità.

l'aviatore24l'aviatore25

Luciè è conquistata da questa nuova avventura. Cerca di diventarne complice, fornendo consigli, piccole strategie d’azione per riempire una vuota mattinata. Punge la fragilità di Francoise e nota che anch’egli è colpito da lei, anche se parla ininterrottamente della propria storia. Proprio Luciè sbaglia sul più bello, ovvero mentre si fa fotografare da due turisti per fornire indizi al suo complice. In questa occasione non viene ritratta la coppia seduta a terra nel parco. La ragazza non demorde nello spazio di tempo che si è ritagliata. Continuando a pedinare i due entrano in un condominio, ma si inceppano nel chiedere informazioni alla portiera. Una volta appostati in un bar davanti il palazzo convince il timido Francoise sulla sua tesi finale: la coppia è andata da un avvocato per ottenere riconciliazione oppure separazione. Insomma sono marito e moglie. La portiera non ha riconosciuto nessun condòmino dalle loro descrizioni.Una volta salutati, Francoise cerca di riconquistare la fidanzata, unica persona alla fine che non mente in questa storia.

l'aviatore45l'aviatore50l'aviatore56l'aviatore53Anne è una donna insicura, abbandonata ad un vittimismo esasperato. Però affronta Francoise con lucidità  raccontandogli i fatti e al contempo comunicandogli  il suo rifiuto verso una relazione seria. Mostra tensione e gelosia solamente quando Francoise parla della ragazza conosciuta in mattinata pur evidenziando disinteresse. Questa ulteriore menzogna si rivela fatale quando scrive una lettera alla piccola Luciè, rivelandole che i due pedinati sono andati dall’avvocato e la misteriosa bionda è la sorella invece della moglie. Informazioni apprese da Anne nel momento in cui gli mostra una foto dove è ritratta. L’interesse di Luciè è affettivamente quello di riempire un vuoto quotidiano: quando Francoise si avvia per consegnarle la lettera scopre la ragazza baciarsi con il probabile fidanzato.

l'aviatore55l'aviatore59l'aviatore60Nell’ultima scena, mentre imbuca la lettera, notiamo lo smarrimento completo del ragazzo, metafora di una Parigi spenta, ingrigita. Ne La femme de l’aviateur, Rohmer accentua una forte critica verso la città transalpina, dove si muovono macchiette incapaci di sapere cosa sono e vogliono. La critica porta con se il retrogusto amaro, nel quale Anne rappresenta il ritratto del rapporto confusionario tra individuo ed oggetto [le scene all’interno della sua stanza sono la conferma], mentre i personaggi quello di un preciso smarrimento comunicativo. L’apparente casualità degli avvenimenti rifluisce pertanto nelle rigide coordinate dei luoghi (il mini-appartamento di Anne, il parco, i bar, le strade) e dei tempi (la vicenda si snoda rigorosamente tra mattina pomeriggio e sera) in cui sono incapsulati piccoli eroi destinati a crollare.

l'aviatore28La moglie dell’aviatore(1981)

Titolo originale: La femme de L’aviateur. On ne saurait penser a rien.

Genere: commedia

Regia, soggetto, sceneggiatura: Eric Rohmer

Fotografia: Bernard Lutic, Roman Winding

Montaggio: Cècile Deguis

Interpreti: Philippe Marlaud (Francoise), Marie Rivière (Anne), Anne-Laure Meury (Lucie), Mathieu Carrière (Christian)

Annunci

2 Risposte to “La femme de l’aviateur (1981)- un film di Eric Rohmer”

  1. complimenti per il blog, belle recensioni, ti ho linkato sul mio blog…magari vieni a farmi una visita…ciao, francesco

  2. Grazie mille!! ti ho scoperto prima io… 🙂
    Ciao, Alessandro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: